Dove si trova
Piazza della Bocca della Verità 18

Circo Massimo

Caratteristica Descrizione Valore
Capienza 100 Posti a sedere
Costo 270€
Fiorista
Musica
Panorama NO
Parcheggio a Pagamento Per tutti gli ospiti
Parcheggio Gratuito Per tutti gli ospiti
Telefono
Matrimonio a Santa Maria in Cosmedin

La Basilica di Santa Maria in Cosmedin si trova in Piazza della Bocca della verità adiacente alle sponde del Tevere. E' circondata da opere e monumenti tra i più famosi di Roma e del mondo come il Circo Massimo, la Bocca della verità, il tempio di Ercole Vincitore e il tempio di Portuno. La Bocca della verità, visitata ogni giorno da centinaia di turisti (che attendono il proprio turno per farsi fotografare con una mano dentro la fessura di quello che, con grande probabilità, non era altro che un chiusino romano), si trova proprio all'interno del porticato della chiesa, a cui si accede tramite una porta laterale. Nonostante la piazza antistante la chiesa sia molto suggestiva, la strada che la attraversa è molto trafficata e può infastidire l'uscita e l'ingresso degli invitati specialmente per matrimoni molto numerosi. L'interno presenta caratteristiche tipiche dello stile romanico ed ospita la schola cantorum che occupa una buona parte della navata centrale. La presenza di questa struttura e le dimensioni non eccezionali della chiesa non consentono di ospitare matrimoni numerosissimi. La chiesa è prenotabile per i matrimoni un anno prima della celebrazione, il primo giorno del mese. Quindi, ad esempio, se ci si vuole sposare il 5 Settembre 2015, la chiesa é prenotabile a partire dal 1 Settembre 2014. Non ci risultano vincoli particolari riguardo fiori e musica durante la cerimonia. Per quanto riguarda il parcheggio, sono numerosi i posti disponibili a via dei Cerchi al Circo Massimo e sul Lungotevere Aventino (a pagamento).

Informazioni su Santa Maria in Cosmedin

La chiesa di Santa Maria in Cosmedin presenta una facciata a forma di capanna con un porticato composto da sette arcate. Il campanile in stile romanico si erge alla destra dell'osservatore e si alza per sette piani decorato da bifore e trifore. L'interno, costituito da tre navate, è sovrastato da un soffitto ligneo costituito da capriate. Non ci sono affreschi lungo le pareti delle navate, mentre il pavimento è arricchito dagli smalti e dagli ori dei mosaici cosmateschi. All'interno della basilica si possono ammirare la schola cantorum, la "cattedra" episcopale, il "baldacchino" gotico dell'altare maggiore e l'altare di granito rosso posto sul fondo dell'abside.