Dove si trova
Scala dell'Arcicapitolina 12

Campidoglio

Caratteristica Descrizione Valore
Capienza 500 Posti a sedere
Costo 270€
Fiorista
Musica
Panorama SI
Parcheggio a Pagamento Non per tutti gli ospiti
Parcheggio Gratuito Non per tutti gli ospiti
Telefono
Matrimonio a Santa Maria in Aracoeli

Santa Maria in Aracoeli è una delle chiese più belle e suggestive di Roma. Sono numerosi i VIP che hanno scelto di celebrare in questa chiesa il proprio matrimonio. La chiesa infatti è molto ampia ed in grado di contenere un numero molto elevato di persone/invitati. La posizione è molto scenografica in quanto si trova in cima al Monte Capitolino e presenta l'ingresso principale alla sommità di un'imponente scalinata (124 gradini). Il panorama offerto come ricompensa a chi percorre tale scalinata è meraviglioso, e gli invitati al vostro matrimonio saranno entusiasti sia della vista che della bellezza di questa basilica. La chiesa è prenotabile per i matrimoni un anno prima della celebrazione, il primo giorno del mese. Quindi, ad esempio, se ci si vuole sposare il 5 Settembre 2015, la chiesa é prenotabile a partire dal 1 Settembre 2014. Non abbiamo dati riguardo all'orario di apertura alle prenotazioni. Non ci risultano vincoli particolari per quanto riguarda musicista e fiorista. La sposa, il giorno del matrimonio, deve accedere obbligatoriamente dall'ingresso principale, deve quindi armarsi di buona volontà e affrontare l'intera scalinata antistante tale ingresso. Una nota non positiva per questa basilica è il parcheggio. Gli invitati infatti potranno parcheggiare (a pagamento e nel più fortunato dei casi) in Piazza della Consolazione oppure (gratuitamente ma più distante) a via dei Cerchi al Circo Massimo e farsi una piacevole camminata (con annessa salita) per raggiungere la chiesa. In ogni caso viene concesso l'ingresso al Monte Capitolino ad un numero limitato di automobili autorizzate per il trasporto di persone anziane e dello sposo (e famiglia).

Informazioni su Santa Maria in Aracoeli

La Basilica di Santa Maria in Aracoeli è una delle chiese più antiche di Roma e del mondo. Costruita sul Tempio di Giunone Moneta la chiesa è stata edificata sul Monte Capitolino (Campidoglio) intorno al VI secolo. Essa si erge quindi su un colle dominante su Roma ed offre una vista meravigliosa sulla città. La chiesa è caratterizzata da tre grandi navate con archi a tutto sesto con soffitto a cassettoni risalente al XVI secolo. Gli interni sono maestosi, la chiesa è grandissima e dotata di preziose decorazioni, affreschi e sculture. Ogni colonna che divide le tre navate è diversa dall'altra e i numerosi lampadari impreziosiscono il tutto. La chiesa ospita il famoso "Santo Bambino", scultura del bambin Gesù realizzata in legno e decorata ricoperta di preziosi ex voto. Secondo antiche credenze la statuetta è dotata di poteri miracolosi.